sabato 19 settembre 2015

Canaiolo, prezioso canaiolo



Usare circa mezzo chilo di impasto da pane già lievitato. 
Servirà un peso doppio di uva canaiolo, che va lavata senza rompere troppo gli acini e fatta asciugare. 
Ungere una grande teglia con olio e stendere, con le mani, metà della pasta, curando che sopravanzi i bordi. Ricoprire con gli acini d’uva, spolverare di zucchero e semi di anice. 
Stendere l’altra metà dell’impasto ricoprendo e sigillando il perimetro esterno (asportare l’eccesso). Spennellare di olio e aspergere la superficie di abbondante zucchero. 
Mettere la teglia in forno preriscaldato a 180°C per circa tre quarti d’ora.


facilita "cerca nel blog": dolci toscana, dolci toscani, pane con l'uva, piatti tipici toscana, ricetta toscana, ricette toscana, ricette toscane, toscana, 


Nessun commento:

Posta un commento