martedì 10 novembre 2015

Con l'inizio delle brume autunnali ...


Addendum del 10 novembre 2015

Ingredienti principali:
  • animelle ... 500g,
  • funghi ... 500g.

Le animelle vanno preparate come descritto in sformato di carciofi.
Sui funghi conviene spendere qualche parola. In via generale possono venire utilizzati i soliti porcini (ceppatelli). Con l'avanzare dell'autunno potrebbero venire bene anche altri funghi quali ad es: Tricholoma portentosum, Clitocybe geotropa (cimballi), Lactarius deliciosus (sanguinelli), Cantharellus lutescens (finferle). Che, però, possono essere difficili da trovare in commercio ovunque.
In ogni caso vanno accuratamente puliti. Se la scelta ricade su funghi di piccole dimensioni si possono usare tal quali, altrimenti verrano pagliati a pezzi non troppo piccoli.

Ingredienti:
  • olio ... qb,
  • aglio ... 1 spicchio,
  • burro ... poco,
  • prezzemolo ... un ciuffetto,
  • marsala ... 1 bicchierino,
  • sale e pepe.

Il prezzemolo va lavato e tritato grossolanamente. Rosolare le animelle insieme con burro, olio, e aglio. Aggiungere il vino e far evaporare. Aggiungere ora il prezzemolo tritato e i funghi a pezzi. Salare e portare a termine la cottura a coperchio chiuso e fuoco minimo. Ci vorranno circa quindici minuti. Pepare e servire.



facilita "cerca nel blog": animelle, funghi, quinto quarto, ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana

Nessun commento:

Posta un commento